The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Limburgo e Den Haag, preso l'”assassino del parco”



La polizia ha arrestato un uomo di 27 anni in relazione con l’omicidio di tre persone negli ultimi giorni. Tutte e tre sono state colpite a morte mentre erano in giro a passeggiare con i loro cani; due persone sono state trovate morte nella brughiera nel Limburg mentre il corpo di una donna è stato ritrovato nei boschi vicino a Scheveningen, nel fine settimana.

Thijs H vive a L’Aia ma avrebbe trascorso molto tempo nel Limburgo meridionale dove è stato arrestato, ha detto la polizia. Martedì sera la polizia ha pubblicato una fotografia del sospetto e ha esortato chi lo avesse avvistato a non avvicinarlo.

Le due vittime trovate morte nella riserva naturale di Brunssummerheide vicino a Heerlen – un uomo di 68 anni e una donna di 63 anni – sono state identificate mercoledì. Entrambe erano a passeggio con i loro cani quando sono stati uccisi in quello che la polizia ha definito una “brutale aggressione”.

Il corpo della prima vittima è stato ritrovato sabato nel Bosco di Scheveningen; Etsuko, 56 anni, di origine giapponese, viveva a L’Aia e spesso portava a passeggio i suoi cani nel bosco.

Anche se un testimone oculare ha detto che le vittime del Limburgo sono state pugnalate, la polizia non ha ancora rivelato dettagli sui decessi. Al sospetto, attualmente in isolamento, è consentito solo di parlare con il suo avvocato



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!