NL

NL

Limburgo, donna su bus rifiuta di togliere niqab. Autista chiama la polizia

Un autista di autobus del Limburgo è diventato il primo pubblico ufficiale a chiamare la polizia perchè una donna musulmana ha rifiutato di togliere il velo. L’autista ha fermato l’autobus e chiamato gli agenti.

All’arrivo della politie la donna ha deciso di non togliere il velo ed è scesa dall’autobus, ha scritto il Telegraaf.

Scondo quanto riferito dal giornale, l’autista ha chiesto alla donna due volte di rimuovere il niqab ma la donna ha insistito che non l’avrebbe fatto.

La società Arriva, che gestisce i mezzi in provincia ha criticato l’operato dell’uomo perchè nelle linee guida è indicato che in casi analoghi, l’autista non avrebbe dovuto interrompere il servizio di trasporto.

L’episodio sarebbe il primo di questo genere da quando è entrato in vigore il divieto parziale di burqa.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli