Bob, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons

Da questa mattina la polizia sta cercando un serval – un gatto selvatico africano – nei pressi del villaggio di Herkenbosch, nel Limburgo centrale. Il predatore africano è più grande di un gatto domestico, ha le zampe lunghe e ha macchie come un leopardo. Secondo la polizia, l’esemplare scomparso è alto quasi 1 metro.

Non è chiaro da dove provenga questo esemplare e chi lo abbia “perso”, riferisce 1Limburg. Un messaggio Burgernet è stato distribuito nella speranza di trovare il serval, ma finora senza successo. Il “gatto grande”, simile alla lince o alla savana, può essere tenuto come animale domestico, sebbene non sia adatto a questo habitat, afferma la Fondazione AAP che spera in un futuro divieto.

“Non solo perché questi animali hanno denti affilati e artigli con cui possono ferire gravemente uomini e animali, ma soprattutto a causa del serval stesso”. Gli animali spesso non ricevevano cure adeguate.