Ieri sera la polizia ha posto fine a una festa illegale in una riserva naturale di Herkenbosch, nel Limburg. 150-200 persone si erano radunate lì in un vecchio bunker, dice 1Limburg.

Poco prima delle 2 del mattino, la polizia ha ricevuto una segnalazione e ha deciso di intervenire, anche perché il luogo non era sicuro. Solo alle 4 del mattino la polizia aveva raccolto abbastanza agenti per lo sgombero e intorno alle 6:30 l’ultima persona aveva lasciato il bunker. L’azione della polizia ha coinvolto anche unità antisommossa e quattro unità cinofile.

La festa si è conclusa pacificamente, secondo la polizia: nessuna multa è stata elevata e nessuno è stato arrestato. Il sound system è stato sequestrato.