Tre uomini sono stati arrestati negli Stati Uniti martedì perché sospettati di essere coinvolti in un omicidio di un uomo a Bergen nel novembre 2019. Tre americani di 34, 39 e 51 anni sono stati arrestati in Mississippi, Connecticut e Colorado. Lo ha riferito la polizia martedì, dice 1Limburg.

Gli arresti sono stati eseguiti su richiesta della polizia olandese dopo un’ampia indagine penale internazionale. I tre sospettati sono attualmente detenuti, in attesa della loro estradizione nei Paesi Bassi. Non è ancora chiaro quando gli uomini verranno estradati.

Nell’agosto 2020, uno svizzero di 51 anni era già stato arrestato nella Macedonia del Nord per lo stesso caso. Da allora lo svizzero è stato estradato nei Paesi Bassi e la prima udienza pubblica del caso si è svolta nel febbraio di quest’anno ma è risultato essere il mandante.

I tre sarebbero stati gli esecutori materiali. Le ragioni dell’omicidio sarebbero da ritrovare in un giro di affari sporchi.