NL

NL

Limburg, l’Ispettorato ha trovato 10 lavoratori migranti sfruttati a Valkenburg

L’ispettorato del lavoro ha trovato dieci operai edili sfruttati in un ex monastero di Valkenburg, nel Limburgo, che vivevano “in condizioni spaventose”, dice NOS: vengono dalla Bielorussia, dalla Moldavia e dalla Polonia e sono stati assunti per rinnovare il monastero.

I dieci vivevano tutti in una stanza in cui non c’era il riscaldamento e sul luogo di lavoro, oltre a condizioni igieniche precarie, erano presenti pannelli di amianto.

Secondo l’ispezione, i lavoratori edili probabilmente non avevano i permessi necessari per lavorare nei Paesi Bassi e lavoravano settimane da 50 a 60 ore per le quali percepivano 800e al mese.

Klooster Boslust è rimasto abbandonato per anni e ora è stato acquistato da un investitore: il monastero è stato visitato dall’ispettorato dopo un rapporto del comune di Valkenburg.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli