Source: screenshot Twitter

Il video di una coppia che fa sesso sull’altare della chiesa di Sint Mikiel a Bree, paesino del Limburgo, ha suscitato indignazione nelle Fiandre. Le immagini esplicite ampiamente condivise sui social media hanno provocato rabbia e ilarità ma costretto le forze dell’ordine a far scattare un’indagine. per pornografia in luogo pubblico, dice VRT.

“Va oltre ogni limite di decenza, rispetto e ragionevolezza”, dichiara Ernest Essers, presidente dell’amministrazione della chiesa di Sint-Michiels al quotidiano Het Belang Van Limburg. Il filmato mostra la coppia che fa sesso dietro l’altare, con la chiesa ristrutturata sullo sfondo. “Questo non è accettabile. È un atto osceno pubblico. Presenteremo una denuncia alla polizia. A causa del lungo weekend di Ognissanti, lo faremo mercoledì”, ha detto il presidente. 

Nel filmato, la giovane coppia rimane irriconoscibile: la donna dai capelli rossi può essere vista solo da dietro mentre l’uomo aveva il cellulare in mano per filmare.   “La polizia ha annunciato che è stato redatto un doppio rapporto”, ha detto il sindaco Liesbeth Van der Auwera (CD&V).

In altre parole, ci sarà un’indagine sugli autori delle immagini e sulla distribuzione di materiale pornografico.