Martedì la polizia ha arrestato due persone a Sittard e Landgraaf durante un’indagine sul traffico di cocaina su larga scala. Un terzo sospetto è stato arrestato a Knokke, in Belgio, dice 1Limburg.

Il trio è stato arrestato con l’accusa di aver importato 450 chili di cocaina in Olanda, nascosta tra un carico di banane, è stata intercettata nel porto di Amburgo a marzo ed era destinata ai Paesi Bassi. L’indagine è partita da telefoni dei sospetti intercettati.

Martedì, sono state perquisite case e locali commerciali a Maastricht, Landgraaf e Sittard, ha annunciato la polizia giovedì. Secondo il portale locale, le ricerche hanno portato al sequestro una grande quantità di denaro contante, supporti di dati digitali, orologi e archivi cartacei.