Photo@bpost

I lavoratori di un ufficio di smistamento di bpost a Liegi hanno scoperto una cartolina affrancata nel 1936. “La cartolina è finita nei cassetti dell’ufficio Rive Gauche di Liegi, dove lo smistamento è ancora fatto a mano“, ha spiegato a RTL Laura Cerrada Crespo, portavoce di bpost.

“Non proveniva da noi”, ha detto la portavoce. “Non si è persa nei meandri di bpost. Deve essere stata messa in una scatola da qualcuno che l’ha trovata durante un trasloco o una vendita in garage”.

Il timbro postale indica che la cartolina è stata inviata a Liegi da Florenville 85 anni fa. Florenville è un comune vallone situato nella provincia del Lussemburgo. Il fronte della cartolina raffigura una delle più antiche attrazioni turistiche della provincia: andare in barca sul fiume. Si legge: En barquette de Chiny à Lacuisine.

Il mittente, difficile da identificare, ringrazia una “Madame Clerdentmouton”, residente a Liegi, per l’invio di giornali che “gli fanno molto piacere”.

Bpost sta cercando di scoprire chi è la destinataria e se è ancora viva, e ha affidato il caso agli archivi comunali.

“Abbiamo cercato di trovare la donna nel registro nazionale, ma non arriva così indietro”, ha detto Elisabeth Fraipont, consigliere comunale dell’anagrafe di Liegi. Il registro risale solo al 1968.

“Dovremo quindi rivolgerci agli archivi della città per cercare di trovare qualche altro indizio”, ha detto Fraipont.