CULTURE

CULTURE

Libertà artistica, creatività e innovazione sono protagoniste dell’Amsterdam Fringe Festival 2019

In occasione dell’edizione 2019 del Fringe Festival, Amsterdam ospiterà una serie di esibizioni e spettacoli di teatro, danza, arti performative, il tutto in oltre venticinque diversi spazi della città.

Dal 5 al 15 settembre, Amsterdam Fringe Festival aprirà le porte al pubblico nei luoghi meno conosciuti della capitale, come night club, ex stazioni di servizio e teatri. Sul palco più di settanta esibizioni di talenti emergenti: danzatori, performers, ma anche registi e produttori che lavorano attualmente ad Amsterdam.

Il background culturale raggruppa artisti di ogni genere e diverse correnti creative, sempre in uno spirito di totale indipendenza e libertà artistica. Inoltre, la sperimentazione è di casa al festival, per cui i partecipanti si troveranno immersi in un clima di novità, sorpresa ed improvvisazione.

E poco importa se non siete olandesi: molti degli spettacoli non fanno uso di parole o lingua, ma sono arte allo stato puro. Il programma di quest’anno si concentra sui temi più disparati: dalle leggende femminili dell’Hip Hop al Burlesque che promuove il body positive, dalla danza rituale al teatro turco che vuole dar voce a chi combatte per la libertà.

Amsterdam Fringe Festival è anche un’occasione d’incontro e scambio artistico per tutti i performer che vi prendono parte.

SHARE

Altri articoli