L’appuntamento annuale con il Gay Pride sarà ribattezzato da quest’anno “Pride Amsterdam” per rendere l’evento più inclusivo, ha scritto l’organizzazione nel weekend.

Il festival di nove giorni diventerebbe cosi più inclusivo, includendo anche altre sfere dell’identità come transgender, bisessuali e altri.

“Vogliamo che tutti si identifichino con il programma”, ha dichiarato al Parool un portavoce di Pride Amsterdam. “Molte persone non sanno di cosa stai parlando se fai riferimento a LGBT. Diciamo che una lettera importante è P che sta per Pride ‘.

L’evento avrà inizio il 29 luglio con una marcia dal Monumento alle vittime dell’omofobia accanto a Westerkerk presso Vondelpark.

La tradizionale parata con le barche, quest’anno ottanta, si svolgerà il 5 agosto.