Niente da fare: agli hacker la casa della sede della provincia di Leuven piace così tanto che a distanza di pochi giorni hanno, nuovamente, hackerato il proiettore pubblico e sostituito le immagini di Natale con quelle di Youporn.

A raccontare l’episodio hot è VRT che spiega come le immagini hard siano apparse di nuovo ieri pomeriggio, al posto del gigantesco cuore rosso che il comune proietta in segno di incoraggiamento. Il proiettore è posizionato in una tenda nei pressi dell’edificio e la polizia sospetta che il proiettore sia stato hackerato.

Stando al portale fiammingo, se la settimana scorsa il sabotaggio sarebbe avvenuto online, questa volta potrebbe essere stato manomesso direttamente il proiettore scrive Nieuwsblad. Alla fine la polizia è stata avvertita da un residente e ha potuto spegnere il proiettore.

La polizia e l’accusa stanno ora indagando il reato di atti sessuali in pubblico; la città, inoltre, avrebbe adottato misure di sicurezza aggiuntive intorno alla tenda.