The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

CINEMA

Leiden International Film Festival: il migliore del mondo? Probabilmente no

Dal 31 ottobre al 10 novembre due le competizioni in corso: l'American Indie Competition e un'altra dedicata alle opere prime



Preparate i popcorn, il Leiden International Film Festival (LIFF) è in programmazione dal 31 ottobre al 10 novembre nella storica città di Leiden.

Il LIFF ha avuto inizio nel 2006 e da allora è stato uno degli eventi più importanti del calendario cinematografico olandese. Quest’anno, sarà possibile vedere undici giorni di film nelle sale cinematografiche di tutta Leiden. E questo non è un evento rivolto solo ai nerd del cinema, ma ci sarà sicuramente qualcosa per tutti. I classici, come The Blair Witch Project, The Life of Brian e 10 Things I Hate About You (10 Things I Hate About You), saranno presenti durante tutta la settimana.

Il LIFF è orgoglioso di essere aperto a chiunque e ha ideato un tema sorprendente e divertente: “Siamo il miglior festival cinematografico del mondo? Probabilmente no”. Adoriamo questa tattica di promozione brutalmente onesta (e molto olandese). Vale la pena ricordare che l’evento ha attirato oltre 40.000 visitatori lo scorso anno e che negli ultimi quattordici anni ha davvero lasciato il segno nel panorama cinematografico internazionale.

Il film di apertura è Jojo Rabbit: si tratta di un ragazzino della Germania nazista che appoggia pienamente il regime, a tal punto che il suo amico immaginario è Adolf Hitler. Tuttavia, le sue convinzioni crollano quando scopre che sua madre ha nascosto una ragazza ebrea nella soffitta della loro casa. Il film è curioso, commovente e molto divertente.

Bye Bye Britain Brunch al Leiden International Film Festival. Ok, siamo grandi fan di questo progetto, non solo perché si tratta di un brunch (anche se questo è sufficiente per farci interessare a qualsiasi cosa), ma anche perché questo evento è tutto incentrato sul cinema britannico. Siamo entusiasti di unirci a guardare il miglior film britannico, mentre si mangia una frittura.

LIFF ospita due concorsi.
Il primo è l’American Indie Competition, che mette in mostra film indipendenti che offrono una visione dell’America contemporanea e storica. Ci possiamo aspettare romanzi inusuali, film per giovani adulti e modi affascinanti e innovativi di guardare alla vita stessa. Saranno proiettati otto film durante la settimana. Il secondo è un concorso per registi emergenti: ci saranno dodici concorrenti. LIFF è sempre stato un luogo dove scoprire nuovi film di nuovi talenti.

Ci saranno tanti film e vi consigliamo di seguire il programma per scegliere tra la vasta gamma di opzioni disponibili. Ma ci sono tre film da non perdere, ovvero i tre film migliori al Leiden International Film Festival 2019.

Sorry We Missed You
Sorry We Missed You è diretto da Ken Loach e racconta la storia di una famiglia di un uomo di consegne. La famiglia fa fatica a sopravvivere nell’attuale clima economico di lavoro a tempo pieno e salari bassi. Vi farà pensare in modo completamente diverso alle persone che consegnano i vostri pacchi.

Luce
Parla di un ragazzo di nome Luce che era un bambino soldato e viene adottato da una famiglia americana. E’ uno studente modello al liceo, ma quando scriverà un saggio a favore della violenza politica, succederà qualcosa. E’ un film travolgente, emozionante e straziante. È anche uno dei film in concorso nell’American Indie Competition.

Flatland
E’ un western con una svolta, diverso da tutti quelli che avete visto. Dopo una disastrosa notte di nozze in cui avviene un omicidio accidentale, Natalie fugge dal marito con la sua migliore amica Poppie (incinta). Il film è ambientato in una città rurale sudafricana.

Per chi non è abituato a fissare uno schermo per lunghi periodi di tempo, LIFF offre anche la possibilità di partecipare ad eventi cinematografici in giro per la città. Ci sono serate nei club come Funked Up e Leiden Soul Night, il famoso Film Quiz del LIFF, e una VR Experience sabato 9.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!