NL

NL

Legge sull’affitto equo, maggioranza in Senato pone ostacoli all’approvazione

Non è chiaro se la legge sull’affitto equo sarà implementata il 1° luglio. Il Senato olandese non vuole essere affrettato dal ministro uscente Hugo de Jonge (Affari Interni), che ha richiesto un procedimento d’urgenza del disegno di legge. De Jonge desidera che la legge entri in vigore il 1° luglio, con l’obiettivo di ridurre alcuni degli affitti attualmente nel settore privato più costoso.

Durante le discussioni di martedì, è emerso che la maggioranza del Senato desidera esaminare attentamente la legge, il che potrebbe rendere irrealistico il termine del 1° luglio. Il partito BBB ha tentato di affossare la legge, il che avrebbe posticipato l’approvazione definitiva al prossimo governo, ma non ha ottenuto sufficiente sostegno.

La Camera bassa la Tweede Kamer, ha approvato la legge il 25 aprile con significative modifiche. Pertanto, il Senato potrebbe consultare il Consiglio di Stato sull’effetto del disegno di legge emendato. Martedì è stato deciso che i gruppi parlamentari rivolgeranno tutte le loro domande al ministro entro due settimane. A seconda delle risposte, potrebbero essere necessarie ulteriori domande scritte prima che il Senato prenda in considerazione il disegno di legge, dice stadszaken

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli