NL

NL

Legge distribuzione richiedenti asilo, partito cristiano al governo non vuole venga discussa

Il Centraal Orgaan opvang asielzoekers (COA), il servizio di accoglienza dei migranti dei Paesi Bassi sta cercando di spingere la Tweede Kamer (la Camera dei Rappresentanti olandese) a trattare al più presto la legge sulla distribuzione degli richiedenti asilo. Se la Tweede Kamer dovesse inserire la proposta di legge nell’elenco degli argomenti che dovrà discutere il prossimo governo, ci sarebbe un ulteriore ritardo nella distribuzione già problematica dei richiedenti asilo, avverte il COA.

La prima settimana a L’Aia è dedicata alla dichiarazione sugli argomenti controversi e su questioni politiche sensibili, tra cui potenzialmente questa legge. Se così fosse, l’argomento sarebbe affidato al prossimo esecutivo.

La legge sulla distribuzione, proposta dal sottosegretario di Stato Van der Burg per l’Asilo, mira a distribuire l’accoglienza dei richiedenti asilo in tutto il paese.

Nella legge sulla distribuzione del governo è stato stabilito che nei prossimi anni i comuni dovranno fornire un massimo di 40.000 nuovi posti di accoglienza. Questo equivale a una media di 115 per comune. Tuttavia, poiché non è certo se la legge verrà approvata, alcuni comuni stanno abbandonando i piani per nuovi centri.

Attualmente, il COA ha più luoghi di accoglienza temporanea (129) rispetto a quelli permanenti (80) e questo rende il lavoro molto difficile.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli