NL

NL

L’economia olandese sta crescendo di nuovo, la seconda recessione Covid è finita

L’economia olandese è uscita dalla seconda recessione Covid, dice NOS, e dopo sei mesi di contrazione, l’economia è cresciuta nuovamente del 3,1% nel secondo trimestre rispetto ai primi tre mesi di quest’anno. Lo affermano i dati dell’Ufficio centrale di statistica.

L’economia non è ancora tornata ai livelli pre-pandemia ma l’allentamento delle misure consentirà di risalire, dice NOS.

La riapertura completa della ristorazione e dei negozi ha portato di nuovo a spendere di più, tuttavia, il consumo non è ancora tornato al livello del 2019 ma è un 5% inferiore.
In particolare, il commercio sta funzionando a pieno regime: quel settore è cresciuto non solo rispetto allo scorso anno, ma anche rispetto a due anni fa.

Sul lato dei beni, la macchina economica va a gonfie vele: a giugno, le esportazioni sono cresciute addirittura del 9,3% in più rispetto a giugno 2019. Sono stati esportati più macchine, prodotti chimici, prodotti in metallo e mezzi di trasporto.

Fanno eccezione il settore delle arti e della cultura che a causa delle restrizioni sono ancora in recessione.

La pandemia, ricorda NOS, aveva fatto precipitare l’economia olandese in una breve ma profonda recessione nella prima metà dello scorso anno.

SHARE

Altri articoli