POLITICS

POLITICS

Il leader dei Verdi (Groenlinks): il premier mette gli olandesi gli uni contro gli altri

Con la sua campagna “se non ti piace, vattene” il Primo Ministro Mark Rutte ha deliberatamente messo gli olandesi gli uni contro gli altri allo scopo di vincere le lezioni, dice Jesse Klaver, il leader della sinistra rossoverde GroenLinks ad AD. Rutte (VVD) ha pubblicato una lettera a piena pagina su molti giornali olandesi, richiamando tutti ad agire in modo “normale” o in alternativa, a lasciare i Paesi Bassi.

Secondo Klaver, con questo Rutte ha trovato un modo per dire “tornate al vostro paese”.  Rutte, secondo Klaver, “ha oltrepassato la linea della decenza democratica”. “Egli ha deliberatamente messo le persone le une contro le altre, solo per vincere le elezioni”.

Klaver ha aggiunto che Rutte governa l’Olanda come fosse una società: “Se non ti adegui alla sua filosofia, allora puoi andartene. Non è questo il modo in cui funziona la democrazia.”

La lettera di Rutte a “Tutti gli olandesi” ha scatenato critiche da molte parti, inclusi gli altri partiti politici; dal New York Times – che l’ha chiamata una tattica in stile Trump – ad Amnesty International.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli