NL

NL

Le sigarette elettroniche aromatizzate saranno illegali a partire dal 1° ottobre 2023

Banana, arancia o addirittura cookie: tutti i gusti di sigaretta elettronica saranno definitivamente banditi dal 1° ottobre 2023, si legge in un emendamento recentemente voluto dal governo. Da quella data, i liquidi per i cosiddetti vaporizzatori e altre sigarette elettroniche potranno solo avere il sapore del tabacco. Il divieto riguarda liquidi per ricariche, sigarette elettroniche preriempite e vaporizzatori usa e getta, dice NOS.

Era già chiaro che ci sarebbe stato un divieto sugli aromi per le sigarette elettroniche. Nel 2020, l’allora segretario di Stato Blokhuis ha affermato che le sigarette elettroniche erano regolarmente un trampolino di lancio per i giovani per fumare sigarette normali e che i sapori abbassavano la soglia per lo “svapo”.

Non si sapeva ancora esattamente come sarebbe stato il divieto. Ora sembra che dal 1° gennaio i negozi abbiano ancora nove mesi per vendere le sigarette elettroniche aromatizzate. Potrebbero non essere più prodotte dal 1° luglio.

Oltre al divieto di aromi, l’imballaggio non potrà contenere immagini o parole che facciano riferimento a qualcosa di diverso dal tabacco.

 

SHARE

Altri articoli