Le scuole primarie di tutto il paese si stanno preparando per l’ultimo giorno di scuola prima dell’inizio delle vacanze natalizie anticipate a causa della pandemia, dice NOS. 

Le colazioni di Natale e le celebrazioni natalizie sono state organizzate all’ultimo minuto, spiega il portale. Questo è anche il caso della scuola elementare de Tourmalijn a Bavel. Il direttore Gert-Jan Heeren afferma a NOS Radio 1 Journal che la chiusura anticipata era scontata. “Anche se il ministro aveva indicato di voler tenere le scuole aperte, ci si è subito accorti che le cose stavano andando in una direzione diversa”, dice. Tutto il personale docente dovrà lavorare come di consueto la prossima settimana.

Il direttore non può valutare se chiudere le scuole sia una buona idea. “Se i genitori si attengono all’accordo di rimanere nella propria bolla familiare, allora ha senso. Ma se tutti i genitori vanno in vacanza e visitano i villaggi turistici, allora mi chiedo dove porterà questa politica”. Ma allo stesso tempo, il direttore vede anche aumentare il numero di contagi nella sua scuola.