ELEZIONI 2017

ELEZIONI 2017

Le prime reazioni, Mark Rutte: abbiamo scongiurato l’avanzata populista. Wilders: il premier non si è liberato di me

E Le reazioni dei leader?
La più attesa è arrivata mezz’ora dopo la chiusura delle urne: “Abbiamo vinto seggi e Rutte non si è liberato di me!” dice Geert Wilders.

“I Paesi Bassi hanno detto no al populismo” questo ha detto il leader del VVD Rutte in una prima reazione agli exit poll. Egli ha sottolineato che il VVD per la terza volta consecutiva è il più grande partito in Olanda.

Emozionato Jesse Klaver per il risultato del Groenlinks: una giornata storica

Esulta anche Alexander Pechtold, leader del D66: una grande giornata per i partiti progressisti

Parole di sconforto, invevce, da Jeroen Dijssebloem per il pessimo risultato elettorale dei laburisti: sconfitta ma non disfatta

Ottimo successo anche per DENK, il “partito turco” che -stando agli exit poll- entrerebbe in parlamento eleggendo 3 deputati

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli