Un video del cuoco di Amsterdam, Alfred Kroeze, che piange a causa del pessimo “score” ricevuto dalle sue Oliebollen ha commosso gli Amsterdammers e dato il via ad una petizione online per sostenere la sua panetteria, Venekamp nel quartiere Pijp.

Amsterdam in generale non ottiene risultati esaltanti nel contest annuale per le “Oliebollen dell’anno” con il primo forno della capitale solo al 72esimo posto. Dato che Venekamp è stato nominato il peggior forno di Amsterdam, l’emittente locale AT5 ha deciso di intervistare il panettiere. Nell’ intervista filmata Alfred Kroeze è scoppiato in lacrime. “Friggo oliebollen da 45 anni e ora non posso più? Chiedo scusa ma mi viene da piangere.” Ha detto all’emittente.

Il video è diventato virale e online è spuntata una campagna per sostenere il suo bakkerij.