+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

Le grandi banche olandesi ignorano l’allarme clima: nel 2016-2017 aumentati gli investimenti in carbone e petrolio

ABN Amro, ING e Rabobank, stando ad uno studio di Eerlijke Bankwijzer,

Tre anni dall’Accordo sul clima di Parigi e le banche olandesi sembra non se ne siano accorte: secondo eerlijkegeldwijzer.nl, ABN Amro, ING e Rabobank, finanziano ancora l’industria dell’energia fossile molto più di quella sostenibile.

Il dato emerge da uno studio della ongEerlijke Bankwijzer. La percentuale di prestiti a società che lavorano nel settore dei combustibili sta diminuendo ma non abbastanza da parlare di inversione di tendenza.

In totale, le banche olandesi hanno ridotto i finanziamenti per l’energia fossile dall’inizio del 2016 alla fine del 2017 rispetto agli anni precedenti all’Accordo sul clima di Parigi ma il calo è stato appena di 10% percentuale: dal 2013 al 2017, le tre banche sono passate dall’81% dell’investimento energetico fossile al 74% mentre gli investimenti nelle rinnovabili sono saliti in 5 anni solo del 7%, dal 19% al 26%.

Eerlijkegeldwijzer.nl analizza le politiche delle tre banche principlali: ABN Amro ha prestato nel 2016/2017, 3 miliardi di euro a società che investono in petrolio e carbone, con un incremento rispetto al 2013, passando dal 68% all’82%. I prestiti alle società attive nel rinnovabile, si sono addirittura dimezzati, passando dal 32% al 18%.

Dalla maglia maglia nera ABN Amro, si passa ad ING, il principale investitore in energia fossile: nel 2016-2017, la banca ha investito 7 miliardi di euro rispetto a 1,6 miliardi di euro di energia rinnovabile. Sebbene la quota di investimenti in petrolio e carbone del Gruppo ING sia leggermente diminuita, passando dall’87% nel 2013-2014 all’83% nel 2016-2017, rimane la voce principale dell’istituto.

Nel 2016-2017, la quota di Rabobank nell’energia è addirittura aumentata, passando dal 51% nel 2013-2014 al 55% nel 2016-2017.

Tra le altre banche, de Volksbank (compresa ASN Bank) e Triodos Bank, come nel precedente periodo di ricerca, hanno investito il 100% dei loro prestiti in società energetiche sostenibili nel 2016-2017. 


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!