Le città olandesi vogliono un limite di velocità a 30 km/h sull’intero territorio e per ottenere questa riforma, scrivono una lettera al governo.

Amsterdam, Rotterdam, L’Aia e Utrecht chiedono al governo e alla Camera  di regolamentare rapidamente la riduzione della velocità massima a 30 km/h.

Attualmente, quasi la metà di tutte le strade nelle quattro città più grandi ha già tale limite ma ora che i centri urbani stanno diventando più affollati non è più abbastanza, dicono le amministrazioni delle quattro principali città olandesi.

L’assessore di Amsterdam Egbert de Vries (Traffico e trasporti) sottolinea che “l’80% delle vittime del traffico” si verifica su strade con una velocità massima di 50 chilometri all’ora, dice AD.

“In passato abbiamo dato troppo spazio all’auto nelle città, ora la qualità della vita è fondamentale. Se vogliamo proteggere meglio pedoni e ciclisti, dobbiamo agire», conclude la lettera.