CoverPic@Stefflater | Wikimedia | CC 3.0

A Bruxelles si farà il museo dedicato a Le Chat: il famoso gatto a fumetti disegnato da Philippe Geluck. Le Chat, che all’inaugurazione festeggerà 40 anni, è onnipresente da 30 anni sul quotidiano Le Soir.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Le Chat de Geluck (@lechatdegeluck)

La creazione di Geluck, ormai un’icona per il mondo francofono, ha venduto negli anni più di 12 milioni di copie. Il gatto è noto per il suo sarcasmo cinico e per i suoi monologhi divertenti, rigorosamente monoespressivi:

Adoro stare da solo. E mi piace anche di più a seconda di chi non c’è.

Il gatto, che è considerato una forma a fumetti di stand-up comedy avrà un suo intero spazio. Un edificio di vetro di ben sette piani, di cui tre sottoterra. Tra pochi mesi si inizierà a costruirlo e sarà finito entro il 2023. Sarà pronto per il suo debutto nel 2024.