The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

WERK

Lavoro, nel primo trimestre 2018 disoccupazione ancora in calo. E aumentano i contratti a tempo indeterminato

Negli ultimi quattro anni, la disoccupazione è diminuita costantemente dal picco dal 7,8% nel 2014 al 4,1% di oggi conclude CBS

Disoccupazione in calo nel primo trimestre del 2018 e addirittura difficoltà per i datori di lavoro a trovare personale: è questo il dato che emerge da un rapporto CBS sullo stato di salute del mercato del lavoro olandese.

E per la prima volta dal 2009, il numero di dipendenti con un contratto a tempo indeterminato è aumentato più rapidamente rispetto al numero di lavoratori flessibili.

124.000 persone avrebbero ottenuto un contratto a tempo indeterminato durante il periodo in questione mentre il numero di dipendenti con un contratto di lavoro flessibile è cresciuto di 38.000 unità, pari al 2%.

La più grande crescita occupazionale in oltre dieci anni, si legge ancora nel rapporto CBS citato da RTL Nieuws. Secondo l’ufficio statistico, la più grande crescita di posti di lavoro è è stata registrata dal secondo trimestre del 2007 e ha raggiunto il picco di 600.000 posti in quattro anni.

Nell’ultimo trimestre le vacancies sono aumentate nel settore commerciale, in quello dei trasporti e nella ristorazione. Inoltre, sono aumentati i posti di lavoro nei settori dei servizi alle imprese e del lavoro temporaneo.

Negli ultimi quattro anni, la disoccupazione è diminuita costantemente dal picco dal 7,8% nel 2014 al 4,1% ora conclude CBS.