Janaa, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

Confermati per Mercoledì e Giovedì gli scioperi indetti dai sindacati, presso la compagnia di trasporti pubblici fiamminga De Lijn. Per questa ragione, sono attesi disagi per i viaggiatori, dice RTBF.

I colloqui tra l’azienda e le parti sociali non hanno dato risultati e per questa ragione, i sindacati hanno confermato lo sciopero.

 

I sindacati avevano già scioperato lunedì e martedì, per evidenziare problemi con il servizio tecnico e chiedere salari più alti. Il sindacato non ha detto per quanto tempo proseguiranno le agitazioni.

Ulteriori consultazioni con la direzione martedì non sono riuscite a raggiungere un accordo. “Si stanno prendendo misure, ma sono troppo deboli”, ha detto Jo Van der Herten, segretario del sindacato ACV. I sindacati, dice RTBF, vogliono continuare i negoziati, ma la questione deve ancora essere sottoposta alla direzione.

Attesi, quindi, disagi anche nelle giornate di Mercoledì e giovedì.