Da oggi, sulla base delle misure urgenti annunciate venerdì dall’esecutivo, in Olanda si dovrebbe lavorare da casa il più possibile: il primo giorno lavorativo successivo a tale avviso, durante l’ora di punta è effettivamente più tranquillo del solito, dice NOS.

“C’è stato davvero un effetto dopo il consiglio di lavorare da casa, anche se è ancora presto”, ha detto Jolanda van der Velden dell’ANWB intorno alle 7:30. Allora  c’erano circa 58 chilometri di ingorgo. “Meno rispetto agli ultimi lunedì.”

Secondo ANWB, la lunghezza dell’ingorgo era scesa a 19 chilometri intorno alle 08:30. A titolo di confronto: più di un mese fa, mercoledì 6 ottobre, è stato misurato il più affollato rush hour dell’anno: al culmine c’erano 554 chilometri di ingorghi.

Rijkswaterstaat ha dichiarato ieri che si aspetta ore di punta più tranquille: