A Lansingerland è in corso un test Covid di massa per cercare di isolare la variante britannica, dice Rijnmond. Sarebbero oltre 40mila i residenti già testati. I tamponi vengono inviati a un laboratorio a Rijswijk. I campioni positivi vengono poi esaminati presso l’Erasmus MC.

La ragione del “test di massa” è lo scoppio di un focolaio a Bergschenhoek alla fine di novembre: studenti,  genitori e insegnanti sono già stati invitati a sottoporsi al test.

I virologi vogliono sapere come funziona la variante del virus, quanto è grande l’epidemia nel Lansingerland, se la variante britannica si è diffusa ulteriormente e se i bambini hanno un ruolo in essa.

Sono inoltre allo studio le risposte ai vaccini della mutazione UK: dobbiamo ancora attendere i primi risultati dello studio, almeno 1,5 settimane prima che si possa dire qualcosa con certezza sui risultati, dice Rijnmond.