Source pic: politie.nl

Nel tentativo di aumentare la loro visibilità, gli agenti olandesi in bici stanno iniziando ad applicare le luci blu lampeggianti anche alle pattuglie in bicicletta.

“I poliziotti in bicicletta non vengono visti facilmente”, dichiara Nick Schuermans, il poliziotto che ha ideato questa soluzione “da una parte può rappresentare un vantaggio dato che così non veniamo notati durante la sorveglianza, ma d’altra parte ci sono delle situazioni in cui veramente si vuole essere visti”, dice a NOS.

L’esperimento avverrà prima in sei parti differenti del Paese (Amsterdam inclusa) fino a fine Aprile 2021 e, se avrà successo, sarà esteso in tutta la Nazione.

Secondo l’opinione di Schuermans, i poliziotti sono molto vulnerabili nel traffico durante il servizio. Con questa iniziativa, gli agenti potranno accendere le loro luci blu in caso di assistenza in un incidente stradale o di eccesso di velocità in una strada buia. 

Al contrario delle macchine e delle moto, però, le luci lampeggianti delle biciclette non daranno la priorità agli agenti ai semafori.