L’Aia giudice annulla multa per il monopattino elettrico in strada

Un uomo sanzionato con una multa da 380 euro per aver guidato un monopattino elettrico in strada ha visto la sanzione annullata dal tribunale dal momento che il suo veicolo a due ruote non è omologato.

Il guidatore, dopo essere stato fermato per l’utilizzo di un veicolo a motore senza patente, ha contestato la sanzione sul posto.

Ma un giudice distrettuale di Den Haag ha deliberato che il monopattino elettrico non era nella lista dei veicoli per cui è richiesto avere la patente nel momento in cui la multa era stata comminata.

L’uomo è stato avvisato che a causa delle norme attuali per il traffico in strada, rischierebbe una multa se utilizzasse nuovamente il monopattino.

SHARE

Altri articoli