Pubblico ministero spagnolo chiede indagini sui tifosi del Psv

Un’associazione spagnola per i diritti umani ha chiesto l’intervento del pubblico ministero spagnolo per i crimini di odio e discriminazione, affinchè indaghi su un incidente causato dai tifosi del Psv che hanno insultato a Madrid donne Rom che chiedevano la carità.

L’organizzazione non-profit Movimento contro l’intolleranza, ha definito l’azione dei tifosi olandesi “umiliante e degradante” nei confronti delle donne, spiega il portavoce all’agenzia spagnola Eldiario. “Le autorità di una società democratica non possono reimanere indifferenti davanti a un tale atto ” ha proseguito il portavoce.

L’associazione vuole che il pubblico ministero spagnolo collabori con l’ambasciata olandese per identificare i sospetti che possono essere accusati di discriminazione. Vogliono che le autorità considerino l’ipotesi di condannarli a pagare dei danni alle vittime. Il gruppo ha inoltre richiamato all’attenzione l’UEFA perchè prenda provvedimenti disciplinari nei confronti della squadra calcistica di Eindhoven.

Il filmato dell’incidente si è diffuso su internet in modo virale, soprattutto grazie all’attivista per i diritti umani Miquel Ramos, che vive a Valencia e ha sollevato il problema e ha postato il video su Twitter. “Questi comportamenti mi fanno arrabbiare” ha detto a NL Times.

Secondo Ramos, questo tipo di atteggiamento non è proprio degli olandesi. “Non penso che sia un problema dei tifosi del Psv o degli olandesi in generale. Credo che il razzismo e l’odio verso i Rom siano dappertutto, anche in Spagna”, ha detto. “Leggo spesso sui social commenti di spagnoli che accusano queste donne di essere ‘merda’ e di meritarselo. Ho denunciato parecchi di questi commenti”.

“L’Europa è malata. Lo vediamo tutti i giorni nel modo in cui sono trattati i rifugiati e nella crescita dell’estrema destra in molti paesi. Sembra proprio che abbiamo dimenticato la nostra storia” continua Ramos. “Non possiamo restare indifferenti davanti a questa situazione, dobbiamo fermare queste affermazioni di odio e questi atteggiamenti fascisti”.

Maria DancausaTrevino,una rappresentante al governo spagnolo in funzione di commissario del re nei Paesi Bassi ha definito il comportamento dei tifosi del Psv “triste e nauseante”, secondo il Telegraaf. Il Ministro degli Interni spagnolo Jorge Fernandez Diaz l’ha chiamato “indegno”.

Sei tifosi del Psv sono stati arrestati nella capitale spagnola dove stavano seguendo la partita tra la loro squadra e l’Atletico Madrid, riporta RTL Nieuws. Sono stati fermati attorno a mezzanotte in centro città per danneggiamenti ad automobili, molestie ai passanti e disturbo della quiete pubblica.

Il PSV Eindhoven si è dissociato dal comportamento dei suoi supporters e annuncia misure restrittive, di accesso agli spalti, una volta che saranno individuati

https://www.youtube.com/watch?v=YDZXwhSYCEE

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli