Kleon3, CC BY-SA 4.0, via Wikimedia Commons

La visita di Stato del Presidente della Repubblica italiana, Sergio Mattarella, si concluderà a Heerlen l’11 novembre quando il presidente Mattarella si recherà a Heerlen per ammirare lo stabilimento balneare romano, capolavoro del Thermenmuseum, dice il sito del comune di Herleen.

Su sua richiesta personale, conclude la visita di stato a Heerlen, per vedere questo monumento nazionale archeologico unico nei Paesi Bassi. Il presidente ha saputo dell’esistenza di questo sito, dice il portale del comune, dall’ambasciatore italiano Giorgio Novello, che l’estate scorsa aveva visitato lo stabilimento su invito del sindaco Wever.

Per secoli persone da tutto il mondo si sono recate presso lo stabilimento termale romano per fare il bagno, sport e incontrarsi. “La passione e l’orgoglio per il patrimonio, come è consuetudine in Italia, si avvertono nell’ambizione di un nuovo futuro per lo stabilimento romano. La conservazione e la gestione del monumento nazionale per le generazioni future richiede un nuovo edificio museale. Il nuovo Museo Romano sarà uno scrigno di tesori di rilevanza locale, regionale, nazionale e internazionale. Questo valore transfrontaliero è confermato da questa visita presidenziale”, conclude il comune di Herleen.