+31mag Channels

The Netherlands, an outsider's view.

MELTIN'POT NL

La stampa turca: 007 olandese a colloqui ad Istanbul con ribelli siriani. La Turchia chiede spiegazioni all’Aja

I quotidiani turchi Aksam e Sabah avrebbero avuto informazioni da fonti nell'intelligence secondo le quali l'uomo sarebbe stato seguito per un pò dai servizi segreti locali

Una spia olandese in Turchia? A-Haber, media filo governativo nel Paese della mezza Luna avrebbe pubblicato una foto con tre uomini ritratti in un cafè ed uno di questi, stando alla descrizione, sarebbe un diplomatico olandese a caccia di informazioni su un eventuale rapporto tra ISIS e Turchia e e di questi nell’operazione Afrin.

L’immagine, immortalata da una telecamera a circuito chiuso, sarebbe stata scattata a piazza Taksim, nel cuore di Istanbul. I quotidiani turchi Aksam e Sabah avrebbero avuto informazioni da fonti nell’intelligence secondo le quali l’uomo sarebbe stato seguito per un pò dai servizi segreti locali.

Stando alla ricostruzione del giornale, il presunto 007 olandese avrebbe consegnato del denaro ai due uomini, militanti dell’opposizione siriana, per costruire “fake news” contro il regime di Ankara.

La tv A-Haber, Aksam e Sabah sono media fortemente filo-governativi.

La Turchia, scrive NOS, avrebbe già avviato colloqui con la controparte olandese chiedendo spiegazioni. Dai primi giorni di marzo i rapporti diplomatici tra i due Paesi sono ai minimi storici e attualmente sono presenti nei Paesi solo rappresentanti di secondo livello.

 


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!