The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

RIGHTS

La stampa olandese: Asia Bibi forse in fuga verso i Paesi Bassi. Il suo avvocato ha già chiesto asilo a l’Aja

Il deputato ChristenUnie Joel Voordewind ha dichiarato ai media olandesi che Bibi è diretta verso l'Europa ma non può confermare che l'Olanda sia la sua destinazione finale

Il ministero degli esteri olandese ha rifiutato di commentare le indiscrezioni secondo cui Asia Bibi, la donna pakistana cristiana assolta per accusa di blasfemia, è stata rilasciata e si starebbe dirigendo verso i Paesi Bassi.

Secondo la stampa olandese Bibi potrebbe aver lasciato il Pakistan per l’Olanda, dove il suo avvocato è già da inizio settimana, dove ha presentato richiesta d’asilo.

Il deputato ChristenUnie Joel Voordewind ha dichiarato ai media olandesi che Bibi è diretta verso l’Europa ma non può confermare che l’Olanda sia la sua destinazione finale. Le sue affermazioni sono basate su fonti in Pakistan e sulle conversazioni con il suo avvocato Saif ul-Mulook.

Ul-Mulook è arrivato ad Amsterdam lunedì e ha dichiarato in una conferenza stampa che spera che i Paesi Bassi lo “inviteranno” a restare. Stichting Hulp Vervolgde Christenen (HVC), un’associazione no-profit che aiuta i cristiani a rischio persecuzione nel mondo lo ha sostenuto nel suo arrivo in Olanda, contribuendo anche  a finanziare la difesa legale di Bibi.

Ul-Mulook ha detto di temere per la sua vita sulla scia della decisione della Corte Suprema di assolvere Asia Bibi, una donna cristiana accusata di aver insultato il profeta Maometto. La decisione della Corte pakistana arriva dopo otto anni nel braccio della morte.


31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news, reportage e video inediti in italiano.
Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

Recharge us!