La ricerca della scomparsa Hebe Zwart, la bambina di 10 anni con disabilita’, scomparsa lunedi, è ancora in corso. Volontari, una squadra di ricerca professionale e la polizia, la stanno cercando attivamente ma fino ad ora, senza successo, dice NOS.

Sanne (26), la sua assistente di sostegno, è scomparsa insieme a lei. Le ultime tracce sarebbero quando le due hanno lasciato un’attività diurna a Raamsdonksveer: Hebe avrebbe dovuto essere portata a casa a Vught, ma non è mai arrivata lì.

Hebe e Sanne erano a bordo di una Kia Picanto nera con numero di targa PR425K. La bambina indossa uno zaino viola, una giacca rosa brillante e una gonna nera.

La polizia considera tutti gli scenari, compresa la possibilità di un incidente e non può ancora escluderne altri, come un crimine. De Telegraaf ha parlato con un amico di Sanne di quello che potrebbe essere successo. “Ma una cosa so per certo: Sanne non farebbe mai del male a Hebe. Non c’è nessuno che ami Hebe tanto quanto Sanne.”

Prevista questa sera un’escursione notturna da parte della polizia che invita tutti a prestare attenzione ad alberi divelti o vegetazione rimossa in prossimita’ delle strade di collegamento tra Vught e Raamsdonksveer: quella dell’incidente rimane la pista maggiormente accreditata.

Hebe, a causa della sua condizione medica, non cammina bene e la polizia sottoline a chi e’ occupato nella ricerca, di prestare attenzione a questo dettaglio.