NL

NL

La polizia svedese ha ultimato indagine contre Joost Klein. A breve decisione su eventuale processo

Wojciech Pędzich, CC BY 4.0, via Wikimedia Commons

La polizia svedese ha concluso l’indagine su Joost Klein, secondo quanto comunicato da un portavoce a NU.nl. Entro alcune settimane verrà presa una decisione riguardo a un eventuale procedimento contro l’artista. AVROTROS non ha risposto specificamente alla notizia su Klein. “Aspettiamo innanzitutto l’esito dell’indagine della giustizia svedese. Solo dopo potremo fornire un aggiornamento”, ha dichiarato un portavoce.

Il capo del team investigativo della polizia di Malmö ha dichiarato alla rete televisiva svedese SVT di prevedere che Klein non uscirà indenne dalla situazione: un processo, infatti, sembra inevitabile.

In Svezia, casi come quello di Klein hanno di solito un tempo di elaborazione di sei otto settimane. In questo caso è stata utilizzata una procedura legale chiamata “accelerata”. Questo è stato possibile grazie alla presenza di prove sostanziali contro il cantante, insieme al fatto che non si tratta di un crimine “grave”. Grazie a questa procedura, Klein avrebbe già ricevuto una data provvisoria per il trattamento del suo caso.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli