La polizia si prepara a far rispettare il coprifuoco, dice Nieuwsuur: se il governo, alla fine, opterà per il divieto di lasciare le abitazioni tra le 20 e le 4, la polizia si è detta pronta a far rispettare questo provvedimento.

I programmi verranno quindi modificati e alcuni compiti di polizia temporaneamente non verranno eseguiti. Per far rispettare il coprifuoco, sono necessari molti più agenti di polizia per strada, afferma Willem Woeleners, funzionario di polizia responsabile dell’applicazione delle misure corona. “Le persone che ora lavorano durante il giorno dovranno lavorare la sera. E dobbiamo interrompere alcune attività per un po ‘”, dice in una conversazione con Nieuwsuur. “Questo avrà conseguenze per il resto dell’anno”.

Quali compiti rimandare dovranno essere decisi a livello regionale dai sindaci e dai pubblici ministeri.

Ci sono altre attività che non possono essere eseguite se viene imposto un coprifuoco, come i controlli del traffico. “Se questa decisione viene presa per necessità mediche, la applicheremo”, afferma Woelers.

L’impatto del coprifuoco sull’organizzazione della polizia sarà significativo, dice Woelen a Nieuwsuur. Tra le altre cose, si sta esaminando se gli agenti possano lavorare turni di 12 ore invece di 8 e se le persone che normalmente non lavorano mai la sera lo facciano comunque.