La polizia olandese sta per iniziare una sperimentazione con il tasers a Rotterdam, Zwolle e Amersfoort a partire dalla prossima settimana. In totale a 300 agenti di polizia, verrà offerto un corso di due giorni sull’uso della “pistola elettrica”.

A Zwolle e Amersfoort i taser saranno usati da agenti ordinari, comprese le pattuglie notturne. A Rotterdam, saranno addestrati al loro uso anche le unità cinofile. Più avanti nell’anno, l’arma sarà utilizzata anche dai muclei speciali.

Gli agenti della polizia olandese sono al momento equipaggiati con una pistola, un manganello e lo spray urticante. Ufficiali della polizia credono che il taser sia “un’eccellente risorsa” a metà strada tra spray e arma da fuoco

Dubbi

Tuttavia, l’uso dell’arma è controverso e il sindacato della polizia aveva espresso dei dubbi in passato. Amnesty International ha anche messo in guardia dai rischi legati al taser e ha invitato a ulteriori ricerche. Secondo l’NGo, sarebbero centinaia le persone che ogni anno negli Stati Uniti sono state uccise da quello strumento.

Il portavoce della polizia nazionale, plaude all’introduzione del nuovo strumento: “Usiamo la forza solo quando è inevitabile” ha detto. “E quando lo facciamo, proviamo ad ottenere il massimo effetto con il minimo danno. Il taser può aiutare in questo.”