NL

NL

La polizia di Amsterdam ha trovato una latitante nascosta in una valigia

Photo by Sun Lingyan on Unsplash

Gli agenti del distretto di Amsterdam West-Haarlemmerweg hanno trovato una donna latitante in un luogo molto insolito: si nascondeva in una valigia in una casa. La sua presenza è stata scoperta quando un agente ha accidentalmente urtato la borsa, dice AT5.

La donna doveva scontare una pena di 74 giorni, ma non era ancora stata arrestata. Martedì scorso la polizia era vicina al suo arresto, ma la creativa fuggiasca era riuscita a darsi a gambe saltando da un balcone e scappando.

Gli agenti hanno iniziato a cercare la donna e due di loro, in abiti civili e senza uniforme, l’hanno avvistata mercoledì in una casa. Dato che la donna era riuscita a fuggire in modo insolito il giorno prima, la polizia ha deciso di circondare completamente l’edificio.

Dopo aver ispezionato la casa, gli agenti non l’hanno trovata: tutte le uscite erano bloccate quindi non poteva essere andata lontano. È stato solo quando uno degli agenti ha urtato una valigia durante la ricerca che la donna è stata scoperta. È stata arrestata e sta ora scontando la sua pena.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli