The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

NL

Sgominata banda specializzata nel traffico di armi: otto arresti in quattordici blitz



Durante un’importante indagine sul commercio di armi, la polizia ha arrestato un totale di otto sospetti questa mattina nel corso di quattordici raid in tutto il paese. Secondo il Pubblico Ministero olandese, ​​è una banda professionale che nel mondo criminale è specializzata nel commercio all’ingrosso di armi.

I blitz sono stati in diverse aree, come Capelle aan den Ijssel, L’Aia e un in un campo di roulotte a Zeist. Il re Willem-Alexander visitò quel campo due anni fa, perché era noto come “un esempio per altri campi”.

Durante l’operazione di oggi, la polizia ha trovato solo due armi leggere, munizioni e circa 60.000 euro in contanti. Secondo il Pubblico Ministero, ​​il bottino del blitz era relativamente piccolo perché il rendimento delle armi è solitamente elevato: le armi di solito provengono dall’Europa orientale e vengono vendute immediatamente.

L’inchiesta sulla banda ha richiesto più di un anno ed è stata condotta dal Pubblico Ministero di Rotterdam.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!