Il sindaco di Amsterdam, Kasja Ollongren, entrata in carica (temporaneamente) alla morte del compianto Eberhard van der Laan potrebbe essere indicata nel Rutte III come ministro degli interni. Allo stesso tempo però, potrebbe anche ricevere l’investitura dal commissario della corona come sindaco della capitale fino alla prossima estate quando verrà deciso il successore.

Il nome di Ollongren viene regolarmente citato nella linea dei candidati ministeriali, scrive il Parool. È sulla “wishlist” del D66 e del primo ministro Mark Rutte. La ragione di questo è che Ollongren ha già ricoperto un’alta posizione ministeriale fino al 2014, durante la quale ha costruito un rapporto di fiducia con Mark Rutte: secondo voci della stampa olandese, potrebbe -infatti- essere un buon mediatore interno.

Ollongren è anche un favorito per il sindaco temporaneo di Amsterdam fino a quando un nuovo candidato è nominato nel settembre del prossimo anno. Ha fatto un’ottima impressione nel breve periodo d che ha assunto le funzioni del sindaco Eberhard van der Laan a partire dal 18 settembre.

Anche se nulla è ancora certo, Amsterdam sta già preparando la partenza di Ollongren. Ad esempio, Sebastiaan Capel, presidente della circoscrizione Zuid, si sta preparandosi ad assumere i compiti di Ollongren come assessore alla cultura.