The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

ELEZIONI 2017

La politica contro il premier/II. Asscher: Rutte è la brutta copia di un populista. Klaver: scioccante l’equazione crimine-rifugiati

I partiti di opposizione e persino il partner di coalizione PvdA hanno sommerso di critiche il premier Rutte per il suo messaggio elettorale



I partiti di opposizione e persino il partner di coalizione PvdA ha sommerso di critiche il premier Rutte, per il messaggio elettorale che ha infiammato la giornata politica di lunedi. Secondo Lodewijk Asscher Rutte è la “brutta copia di un populista” e lo ha accusato di alimentare cinismo e tensioni. Secondo il ministro degli affari sociali, infatti, le persone insoddisfatte dovrebbero essere incoraggiate a migliorare la situazione. E non invitate ad andare, ha detto Asscher a NOS.

Jesse Klaver, il leader dei Verdi del Groenlinks, è stato il più duro con il premier: è scioccante che il primo ministro associ i comportamenti devianti ai rifugiati, ha detto Klaver all’emittente BNR. Rutte, secondo il leader della sinistra rosso-verde, non andrà lontanto chiudendo al PVV di Wilders un giorno e abbracciandone le tesi, l’altro. Il premier -secondo Klaver- dovrebbe tenere unito il paese, non dividerlo.

Klaver vorrebbe sapere che cosa è esattamente “normale” per Rutte: «E ‘un paese bellissimo, ma non trovo tutto splendido qui. Per questa ragione, voglio cambiare le cose. Poi si combatte lo status quo, che considera normale. Ma l’essenza di una democrazia è che si tenta di cambiare le cose. Il limite del premier, ha detto ancora Klaver, è di implementare una politica con “pochi risultati concreti” ma con toni della voce alti. “Ciò non fa che ridurre la fiducia nei politici”, per il leader rossoverde.

Critiche -ma di tono diverso- sono giunte anche dei cristiano-democratici (CDA); secondo il leader Sybrand Buma è incredibile che improvvisamente, dopo quattro anni, il primo ministro Rutte si sia accordo di quanta gente, in Olanda, non rispetta i valori del Paese.



31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!