Author: Junglecat Source: Wikipedia License: Attribution-Share Alike 3.0 Unported

La polizia ora può usare il Taser, la pistola elettrica, come equipaggiamento standard, dice RTL Nieuws, in aggiunta alle risorse esistenti come il manganello, lo spray al peperoncino e l’arma da fuoco tradizionale. Il taser può paralizzare le persone a distanza per alcuni secondi e sará utilizzato da circa 17.000 agenti nei Paesi Bassi, tutti poliziotti che operano in strada. Il primo di loro completerà il corso obbligatorio di tre giorni questa settimana per usare l’arma e si prevede ci voglia un anno prima che tutti gli agenti abbiano ricevuto la formazione, dice il portale.

L’introduzione del taser è stata controversa. Amnesty International era preoccupata per i rischi che l’arma rappresenta per la salute della persona colpite. L’organizzazione temeva che gli agenti ne avrebbero abusato, dice RTL.

Secondo la polizia, il grande vantaggio del taser sta nell’effetto deterrente. Tuttavia, linee guida rigorose si applicano a qualsiasi arma che la polizia può usare e prevede, espressamente, che l’estrazione dell’arma sia solo in casi estremi e in maniera proporzionale e graduale: gli agenti dovrebbero sempre cercare di parlare prima, quindò usare un manganello, poi eventualmente violenza fisica, quindi spray al peperoncino,  il taser, il cane  e come ultima risorsa ci sarebbe l’arma da fuoco.

Gli ufficiali possono usare il taser se c’è “una situazione di pericolo imminente” in cui l’uso di spray al peperoncino o un manganello non sia sufficiente, ma l’uso di un mezzo più pesante come un’arma da fuoco sia da escludere.

Ad oggi, scrive RTL, il Taser è stato utilizzato circa 300 volte.