La 28enne Heleen D’Haens sarà da Agosto la nuova corrispondente in Italia del canale pubblico olandese NOS, dice l’emittente. La D’Haens succede a Mustafa Marghadi, attuale corrispondente a Roma.

Heleen D’Haens (28) ha iniziato a NOS sei anni fa, scrive il canale, e negli ultimi anni, come redattrice esteri, ha prodotto articoli per NOS Journaal, ha collaborato con i corrispondenti su report e ha scritto articoli per il sito NOS. Negli ultimi anni ha anche realizzato documentari sui diritti dei bambini nell’Europa orientale e in Africa per la serie EO Human Rights.

“Come giornalista, noti quanto sia importante essere dove si svolge la tua storia”, dice D’Haens, che inizierà a Roma ad agosto. “Il fatto che i Paesi Bassi guardino spesso in modo critico all’Italia, ad esempio al modo in cui i soldi europei vengono spesi lì, rende la corrispondenza ancora più importante e interessante”, ha concluso a NOS.