NL

NL

La morte di un uomo ad Amsterdam è un mistero. E la polizia segue la pista di scarpe nere di Primark

Photo by charlesdeluvio on Unsplash

Nell’indagine sull’omicidio del 65enne Johnny Ponson, la polizia è alla ricerca di un paio di scarpe sportive che potrebbero costituire una “pista importante”. Si tratta di un paio di scarpe nere della marca Primark, misura 42.

La polizia sta cercando queste scarpe da un po’ di tempo, perché si ritiene che possano avere un ruolo significativo nell’indagine. Tuttavia, nonostante “diversi tentativi”, gli investigatori non sono ancora riusciti a rintracciarle. La polizia non può ancora rivelare in che modo queste scarpe potrebbero essere collegate alla morte di Johnny Ponson ma l’attenzione posta dagli inquirenti suggerisce che abbiano un ruolo chiave.

Sabato 30 marzo, un conoscente di Ponson ha avvisato la polizia che non riusciva a contattarlo: gli agenti si sono recati al suo appartamento e hanno trovato il 65enne morto. Dopo il ritrovamento, la polizia ha avviato un’indagine approfondita che ha confermato come il decesso fosse avvenuto per omicidio.

A inizio giugno, la polizia ha arrestato un 21enne di Amsterdam, ritenuto coinvolto nell’omicidio e che potrebbe essere il figlio di Ponson. Il giovane è ancora in custodia e la sua detenzione preventiva è stata prorogata di novanta giorni questa settimana. Inoltre, è sospettato di una rapina a mano armata nel 2020 e del possesso di un’arma da fuoco nel 2022.

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli