NL

NL

La ministra alle migrazioni di Wilders vuole affamare i richiedenti asilo: via fondi per assistenza d’emergenza

Cinque grandi comuni in Olanda hanno espresso gravi preoccupazioni alla ministra Marjolein Faber, responsabile per Asilo e Migrazione, riguardo alla decisione del nuovo governo di eliminare il finanziamento per il programma “Bed-Bad-Brood”: questo programma fornisce assistenza di base (un letto, un bagno e cibo) a persone senza permesso di soggiorno valido, in attesa di essere rimpatriate, spiega RTL.

Il sindaco di Groningen, Koen Schuiling di Groningen, insieme ai sindaci di Amsterdam, Rotterdam, Utrecht ed Eindhoven, ha firmato una lettera inviata a RTL Nieuws, esprimendo timori per la sicurezza pubblica e l’ordine pubblico. Negli ultimi anni, queste cinque città hanno ospitato circa 2700 richiedenti asilo falliti tramite il programma “Bed-Bad-Brood”, co-finanziato dal governo. Il programma è stato considerato un successo, poiché ha facilitato il rimpatrio di quasi 2100 persone.

I sindaci temono che la cancellazione del programma porti a un aumento dei migranti senza documenti nelle strade, mettendo a rischio la sicurezza pubblica e causando disagi ai residenti. La presenza di migranti vulnerabili e bisognosi di assistenza sanitaria è un ulteriore motivo di preoccupazione, dicono i sindaci. Ma la ministra è irremovibile: secondo lei, “l’immigrazione irregolare non va premiata”. Offrire assistenza di base, insomma, è un premio.

 

SHARE

Noi siamo qui 365 gg (circa), tra le 5 e le 10 volte al giorno, con tutto quello che tocca sapere per vivere meglio in Olanda.

Sostienici, se usi e ti piace il nostro lavoro: per rimanere accessibili a tutti, costiamo solo 30€ l’anno

1. Abbonatevi al costo settimanale di mezzo caffè olandese:

https://steadyhq.com/en/31mag

2. Se non volete abbonarvi o siete, semplicemente, contenti di pagarlo a noi il caffè (e mentre lavoriamo quasi h24, se ne consuma tanto) potete farlo con Paypal:

https://www.31mag.nl/abbonati/

3. Altrimenti, potete effettuare un trasferimento sul nostro conto:

NL34TRIO0788788973

intestato al direttore Massimiliano Sfregola
(causale: recharge 31mag)

Altri articoli