Photo: gemeente Amsterdam/Wikipedia

“La guerra alla droga non funziona”. È quanto ha affermato oggi la sindaca di Amsterdam Femke Halsema in una conferenza sulla criminalità organizzata, alla presenza di diversi ministri europei, dice NOS.

Fosse per lei, la vendita di stupefacenti andrebbe legalizzata ma sa che c’è troppo poco sostegno politico per questo. Secondo la sindaca solo il sequestro di droghe non funziona, riferiscono AT5 e NH Nieuws.

E auspica che i paesi guardino al consumo di droga in modo diverso. “Spero si possa essere d’accordo sulla necessità di formulare una strategia alternativa”.

L’incontro è stato organizzato dalla ministra della Giustizia Yeşilgöz, dice Nieuwsuur ed erano presenti anche i ministri della Giustizia e degli interni, o loro rappresentanti, da Belgio, Francia, Germania, Italia e Spagna.

Secondo la Halsema, l’approccio alla droga dovrebbe consistere in tre azioni. “Dobbiamo ridurre la violenza e il numero di armi da fuoco nelle strade. Dobbiamo sostenere lo sviluppo economico e sociale di alcuni quartieri. E dobbiamo mappare, interrompere e tagliare i flussi di denaro illegale”, dice NOS.