The Netherlands, an outsider's view.

The Netherlands, an outsider's view.

ATTENTATO A BERLINO

La destra all’ “incasso” dalla tragedia: Merkel vergogna, hai portato i terroristi in Europa

Jan Roos e Geert Wilders si scagliano contro la Cancelliera e la politica dell'accoglienza



Non si fanno attebdere le prime reazioni della politica olandese ai fatti di Berlino. Geert Wilders è stato il primo a commentare con un Tweet: “ci odiano, nessuno ci protegge, i nostri leader ci tradiscono, abbiamo bisogno di una rivoluzione. E di difendere la nostra gente.”

In un Tweet successivo, il leader del PVV se la prende con Angela Merkel e Mark Rutte responsabile a detta sua, con la loro “codardia” e la politica delle frontiere aperte, dello “tsunami di rifugiati” e dell’arrivo del terrore in Europa:

Anche Jan Roos, l’ex giornalista di GeenStijl, ora capolista del partito di destra VNL, si scaglia contro la Merkel e la politica dell’accoglienza

Gli altri leader, da Jesse Klaver del Groenlinks ad Alexander Pechtold del D66, fino a Cristianodemocratici e Socialisti si uniscono al cordoglio per le vittime, evitando -per ora- commenti sulle conseguenze politiche.






31mag.nl è un progetto indipendente di giornalismo partecipativo.
Raccontiamo gli esteri da locals, non da corrispondenti o inviati.

Diamo il nostro apporto all’innovazione nei media con news,
reportage e video inediti in italiano. Abbiamo un taglio preciso ma obiettivo.

RECHARGE US!