Il possibile acquisto della vecchia ROC School di Rotterdam da parte di musulmani salafiti ha provocato l’indignazione di alcuni parlamentari. Questi ultimi hanno chiesto un chiarimento circa la vendita di 7.00 metri quadrati di quello che una volta era un istituto per l’educazione. Secondo quanto affermato da NRC un cittadino egiziano avrebbe acquistato l’edificio per 1.7 milioni di euro. La coalizione di governo ha chiesto al governo di utilizzare ogni strumento volto a bloccare la costruzione di scuole salafite. Il deputato Ahmed Marcouch (Pvda ) ha segnalato a NOS la non trasparenza nella maniera in cui si sono svolte le trattative per la vendita. Gli altri partiti di opposizione sono fortemente preoccupati per gli effetti che potrebbe portare con sè l’accettazione di una simile azione nei confronti di un movimento musulmano tanto radicale.