A seguito delle misure anti-coronavirus, la biblioteca comunale di Eindhoven Witte Dame è chiusa da metà marzo. La biblioteca riaprirà le sue porte l’11 maggio ma solo ai suoi membri.

Sono previsti adattamenti come dei percorsi pedonali, un massimo di 50 visitatori e solo servizi di prestito. La recente conferenza stampa ha annunciato la riapertura dei vari servizi dall’11 maggio.

La biblioteca Witte Dame sarà aperta dalle 11:00 alle 16:00. “Limiteremo il tutto ai servizi di prestito. Il caffè è chiuso e non è permesso leggere nelle aree di studio” ha spiegato il direttore Albert Kivis. Tuttavia, potrebbe esser concessa una deroga per le aree di lettura dei bambini. “Non vogliamo ancora organizzare delle attività. Ma vogliamo fare un’eccezione per i bambini”.

Un percorso a piedi permetterà ai visitatori di rispettare il metro e mezzo di distanza. Questo percorso è continuo, con corsie di entrata ed uscita separate. Inoltre, sarà consentito l’ingresso ad un massimo di 50 persone contemporaneamente. Gli ospiti dovranno anche lavarsi le mani e l’attrezzatura in prestito sarà frequentemente pulita.

I servizi esistenti, come le proroghe dei materiali presi in prestito fino al 15 giugno, prenotazioni online e la consegna a domicilio continueranno ad esserci.